IMBALLAGGIO

AMB, fatturato oltre 100 mln e raddoppio della produzione

L’italiana AMB SpA (produttore di riferimento di film plastici multistrato destinati in prevalenza al food packaging) annuncia il nuovo piano di sviluppo e investe 6,6 mln di euro in un secondo stabilimento, che affianca lo storico quartier generale di San Daniele del Friuli.

Al bando anche le buste leggere e ultraleggere non compostabili

Roma, 2 agosto 2017. A partire dal 1° gennaio 2018, che siano con o senza manici, anche i sacchi leggeri e ultraleggeri - ossia con spessore della singola parete inferiore a 15 micron - utilizzati per il trasporto di merci e prodotti, a fini di igiene o come imballaggio primario in gastronomia, macelleria, pescheria, ortofrutta e panetteria, dovranno essere biodegradabili e compostabili secondo la norma UNI EN 13432 con un contenuto minimo di materia prima rinnovabile di almeno il 40% e dovranno essere distribuiti esclusivamente a pagamento.

I traguardi degli Europallet Epal

Sono stati 42.5 milioni gli Europallet EPAL prodotti a livello mondiale nei primi sei mesi del 2017 (+ 10% sul 2016), e la crescita ha riguardato anche la riparazione (+11,5%per 13.7 milioni di pallet Epal riparati).

Happy Day: nuovi formati

Una tortiera imbutita e una tortiera a bordo basso: questi i due nuovi formati che ampliano la linea di contenitori in alluminio Happy Day di Contital, destinati alla pasticceria e ai prodotti da forno.

Volpak: il partner di riferimento nel mercato dei pouch

Il grande interesse per le sue macchine orizzontali ad alta velocità per la formatura e il riempimento di buste flessibili “pouch” riscontrato a interpack consente alla società spagnola Volpak (parte di Coesia) di affrontare il futuro con rinnovato ottimismo, fortemente intenzionata a rimarcare la posizione di “Pouching Partner” globale.

Soluzioni per confezionare capsule di caffè

Per gestire grandi volumi di caffè in capsule a velocità elevate, la Senzani Brevetti di Faenza (attiva dal 1953 nella costruzione di macchinari per l’imballaggio automatico, primario e secondario, con soluzioni per il fine linea e linee complete, 43 brevetti depositati tra Europa e Stati Uniti, più di 3 miliardi di astucci prodotti) propone impianti chiavi in mano che coprono l’intero processo di confezionamento: dall’inserimento in astuccio fino all’incartonamento e alla palettizzazione. Ricordiamo al proposito le sue linee di punta.

Digitalizzazione, tracciabilità e sicurezza degli imballi

FABO presenta l’etichetta antieffrazione che unisce protezione e comunicazione.

Etichettatura made in Italy

All’evoluzione delle esigenze nel labeling, risponde con soluzioni tecnologiche all’avanguardia e un servizio di customer care ineccepibile: questa è la Labelpack. L.G.

Stampare in bianco i dati variabili

Domino Digital Printing Solutions lancia a Labelexpo Europe 2017 (allo stand 9A60 sarà presente anche il distributore italiano NTG) il nuovo modulo di gestione del bianco K600i per la stampa digitale, caratterizzato da un sistema di gestione dell’inchiostro all’avanguardia.

Gestione delle etichette nell’industria farmaceutica: un sondaggio

In collaborazione con Pharmaceutical Manufacturing, NiceLabel (soluzioni software per l’etichettatura e la marcatura) ha effettuato un sondaggio su un target di un centinaio di responsabili della scelta e dell’acquisto di sistemi di gestione di etichette nelle industrie farmaceutiche e biofarmaceutiche.

Pagine

Iscriviti a RSS - IMBALLAGGIO