IMBALLAGGIO

L’imballaggio flessibile da converter

Dati e fatti sulla categoria di packaging più “giovane” esistente sul mercato, che gode di buona salute, salvo qualche piccolo cedimento legato essenzialmente alle prestazioni non brillanti
di qualche settore di impiego.  Barbara Iascone

Di Mauro o dell’imballaggio flessibile

Senso, natura e valori di una realtà industriale “molto” italiana. Velleda Virno racconta degli investimenti fatti nell’azienda di famiglia in nome della qualità, dell’efficienza, dei progetti futuri. E dell’amore per la propria terra. Stefano Lavorini

La vera sfida? Superarsi

“Il presente è il limite indivisibile che separa il passato dall’avvenire” (1). Ne sembra convinto Enrico Folchini, nuovo CEO di Lameplast Group, che sta lavorando per far fare un salto di qualità all’azienda modenese, leader nella preparazione, riempimento e confezionamento di prodotti farmaceutici, dispositivi medici e cosmetici. 
(1) Henri Bergson, filosofo

Per Marchesini, l’accoglienza è una qualità transitiva

Il team Marchesini (oltre 300 fra manager e tecnici) e i molti ospiti della società bolognese hanno vissuto i giorni di fiera sotto un’imponente struttura rossa: una sorta di portale “tecnologico”, visibile da tutti gli angoli del padiglione, capace di accogliere uomini, idee e molte macchine.

Macchine che parlano di futuro

Collaborazioni vincenti; riconoscimenti di prestigio a una tecnologia all’avanguardia, ormai diventata “lo” standard; numero di visite allo stand triplicato rispetto all’edizione precedente e contratti chiusi in fiera. L’interpack 2017 di Cama? Un successo su tutta la linea. Lo conferma Annalisa Bellante.

“Robatech e l’incollaggio”: tema svolto con coerenza

Davide Morten, direttore di Robatech Italia, illustra i motivi conduttori della partecipazione della multinazionale svizzera a interpack, considerata il luogo ideale dove proporre tecnologie recenti e nuove idee, che fanno dei processi di incollaggio un mezzo per raggiungere sicurezza, efficienza e produttività.

Novexx Solution acquisisce Eidos

Annunciata a maggio l’acquisizione di Eidos SpA da parte della tedesca Novexx Solutions (parte del Gruppo Possehl) che, in questo modo rafforzerà la propria posizione nel mercato dell’Auto ID.

Imballaggio flessibile nell’economia circolare

CEFLEX è un nuovo progetto sviluppato da un consorzio di aziende che rappresentano la filiera del packaging flessibile in Europa.

Know how italiano vince la sfida globale

Ottimi risultati per Valmatic a Interpack, vetrina ideale per il lancio di V75, la soluzione più recente sviluppata in house per il confezionamento in monodose di liquidi e creme: flessibilità senza pari, per settori eterogenei.

Successo e nuovi contatti, dalla Germania

A pochi giorni dalla conclusione della fiera, il bilancio post interpack per Famar Tec si conferma decisamente positivo: anche in questa importante occasione, numerosi visitatori hanno rinnovato l’apprezzamento verso un marchio affermato a livello internazionale nella progettazione e costruzione di macchine per il packaging farmaceutico e cosmetico, che trae forza dall’appartenenza a una realtà ampia e diversificata come il Gruppo Curti, leader nel settore.

Pagine

Iscriviti a RSS - IMBALLAGGIO