Industria e Strategie

A interpack… chi primo arriva, meglio alloggia!

Da oltre 20 anni scriviamo di packaging. Ma non per questo smettiamo di immaginare un packaging migliore. Per tutti.
Ecco perché vi invitiamo a venire al nostro stand a interpack (North Entrance - B08) il giorno 9 maggio dalle ore 16.00, dove potrete ricevere in omaggio una copia* del libro “Packaging naturalmente tecnologico”.

San Benedetto: prima in reputazione nel beverage analcolico

Acqua Minerale San Benedetto conquista un nuovo successo, attestandosi come l’azienda con la più alta reputazione nel settore beverage analcolico in Italia  a dirlo è l’annuale Reputation Study 2017, ovvero la classifica di ReputationInstitute, società leader a livello globale nella misurazione e gestione della reputazione aziendale.

Pilz: fatturato, investimenti e passaggio di testimone

Pilz registra per la prima volta un fatturato superiore ai 300 milioni di Euro: a Ostfildern si investe in Ricerca e Sviluppo. Annunciato un cambio ai vertici.

Tre Ambassador per Print4All

Per ciascuna delle tre anime della manifestazione è stata individuata una figura rappresentativa: uomini d’azienda, riconosciuti come opinion leader e precursori dell’innovazione, a ulteriore testimonianza di un progetto che nasce dal mercato e per il mercato.

Una collettiva italiana a PRINTECH ROSUPACK

ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, organizza, in collaborazione con l'Associazione di Categoria ACIMGA e a favore del settore macchine per il package printing, il converting e il labelling una collettiva italiana alla Fiera PRINTECH ROSUPACK, che si svolgerà presso il Crocus Expo di Mosca dal 20 al 23 giugno 2017.

Inchiostri da stampa e affini - Sufficit ANIMUS*

Basta il coraggio... Forse non era vero neanche ai tempi di D’Annunzio, ma di certo ci vuole ben altro in un mercato globalizzato e competitivo come quello attuale che chiede sempre di più. Per precauzione, meglio allora aggiungere metodi di controllo e miglioramento dei processi produttivi e di riduzione degli sprechi, del tipo Lean Six Sigma. Questa sembra essere la strada ad abundantiam che segue Fabio Deflorian, AD di Sun Chemical Group in Italia. E i risultati parlano la sua lingua.

Dalla “produzione di massa” alla personalizzazione spinta

L’automazione assicura la flessibilità necessaria a ridurre progressivamente il numero di lotti di produzione, fino ad arrivare a una singola unità. Tramite l’uso di codici seriali e l’impiego di robot si ottiene, quindi, una precisa personalizzazione dei prodotti e del servizio. Lo richiedono quei settori soggetti a severe regolamentazioni - farmaceutico, medicale, alimentare - che  segnano il passo dello sviluppo. Da Omron, un contributo alla riflessione su questi temi.

I 100 anni di Parker

 «Il nostro successo si basa su trattative oneste, duro lavoro, comunione d’intenti e qualità dei prodotti».

Innovare nei fatti

Il Gruppo Fameccanica diversifica l’attività e punta al settore liquid filling utilizzando un approccio 4.0 per quanto riguarda soluzioni tecnologiche e servizi. Ecco un esempio di cosa si può fare combinando il know how e l’organizzazione di una grande realtà industriale con la determinazione e le competenze di un ristretto e affiatato gruppo di specialisti. Stefano Lavorini

Sufficit animus*

Inchiostri da stampa e affini.

Basta il coraggio... Forse non era vero neanche ai tempi di D’Annunzio, ma di certo ci vuole ben altro in un mercato globalizzato e competitivo come quello attuale che chiede sempre di più. Per precauzione, meglio allora aggiungere metodi di controllo e miglioramento dei processi produttivi e di riduzione degli sprechi, del tipo Lean Six Sigma. Questa sembra essere la strada ad abundantiam che segue Fabio Deflorian, AD di Sun Chemical Group in Italia. E i risultati parlano la sua lingua.

Pagine

Iscriviti a RSS - Industria e Strategie