Prestampa: 20 anni di eccellenza e un futuro di innovazione

Inci-Flex ha celebrato il 15 luglio a Fisciano i suoi primi vent'anni di attività. Ed è stata una grande festa molto partecipata, voluta per incontrare quanti, a diverso titolo, hanno contribuito a rendere l’azienda quella che, oggi, è una realtà imprenditoriale a elevata specializzazione nel settore della prestampa di imballaggi.

Inciflex_Festa_APE.jpg

Solide competenze, professionalità, passione e duro lavoro hanno segnato la crescita della società Inci-Flex - fondata da Carmine Consalvo e ora guidata dal figlio Vincenzo - fino a potersi proporre come partner unico per l’incisione di lastre flexo digitali, flexo liquido e incisione laser flexo, di cilindri roto per la stampa di vari supporti.

«Il nostro obiettivo - ha dichiarato nell'occasione Vincenzo Consalvo, CEO di Inci-Flex - è fornire soluzioni concrete e innovative grazie a un servizio curato e puntuale, che mira a ridurre il time to market e all’eccellenza qualitativa, garantendo quindi un risultato certo ai clienti».

E le parole chiave che scandiscono da sempre il percorso dell'impresa campana - innovazione, tecnologia, responsabilità, risultato - trovano riscontro nella posizione di mercato acquisita: 10 milioni di euro di fatturato, una settantina di  dipendenti, un ufficio commerciale attivo alle porte di Milano (a Bollate) per servire al meglio i clienti del Nord e, ovviamente, il sito produttivo di Fisciano costantemente aggiornato con dotazioni allo stato dell'arte, per standardizzare e ottimizzare i processi produttivi.

Con queste premesse, Inci-Flex oggi guarda lontano, individuando in Algeria, Tunisia, Egitto, Iran, Costa d’Avorio i nuovi mercati di sbocco per i suoi prodotti e servizi. «Questo perché - osserva Consalvo - in un mercato sempre più globalizzato, e che a seguito della crisi mondiale del 2008 ha subito un’ulteriore e radicale trasformazione, dobbiamo abbattere anche le “frontiere” mentali e strutturali; in altri termini, dobbiamo essere disposti ad affrontare culture, economie e metodologie diverse dalla nostra, puntando a uno scambio etico di competenze per garantirci una posizione che duri nel tempo».

Immagini da una festa
Per Inci-Flex l'anniversario non segna un traguardo raggiunto, ma un punto di partenza e l’assunzione di nuovi impegni nei confronti del mercato nel segno della qualità.

Inciflex-Festa-20-Anni_web.jpg
 
Tecnologia e innovazione sono di casa a Fisciano
● Il service italiano di prestampa Inci.Flex è la prima azienda ad aver automatizzato il processo di produzione di lastre flessografiche grazie al nuovo CDI Crystal 5080 XPS di Esko. Grazie al suo know-how nei settori degli imballaggi flessibili, del cartone ondulato e delle etichette, Inci.Flex si concentra sulla produzione di qualità. L’azienda ha scelto il CDI Crystal 5080 XPS per produrre un risultato flessografico in grado di competere con la rotocalco grazie a un processo di stampa rapido ed economico.

1_ESKO_web.png

● Ultima generazione delle tecnologie di incisione diretta con i laser a fibra: le sleeves in elastomero hanno introdotto nella stampa flexo il concetto di “seamless”, ovvero la perfetta continuità sul passo. A differenza delle lastre, le maniche incise “in round” non presentano in stampa segni di giuntura.

● Nel reparto “Lastre FlexoLiquido” l'impianto in linea, con l'uso della resina HYBRIDA, consente una differenziazione di prodotto specifica per il packaging in cartone ondulato di diverso spessore, migliorando ulteriormente  i risultati di stampa.
 
3_Grimaldi_con-hybrida_liquido_web.pngCilindri rotocalco: una  linea automatica effettua l’intero circolo di lavorazione del cilindro fino alla cromatura finale, svolgendo anche i controlli intermedi della geometria e della superficie del cilindro, per offrire precisione e qualità.

4_El_tequito_cilindri-rotocalco_sx.pngAltre attrezzature e software nello stabilimento di Fisciano: due CDI Spark 5080 con Full HD Flexo, un tavolo da taglio Kongsberg XN 22 nonché Digital Flexo Suite, PackEdge, Artpro, Plato, DeskPack, Studio, Automation Engine, Imaging Engine e Color Engine.

01.09.2017

Sfoglia gli ultimi numeri delle riviste