Sistemi intelligenti per l’applicazione di adesivo

Consumo di materiali ottimizzato e maggiore efficienza energetica: questi i vantaggi garantiti dalle soluzioni Nordson al settore dell’imballaggio, ideali sia per grandi
che per medio-basse esigenze produttive. Focus su ATS (Adhesive Tracking System) e sugli Starter kit.

Dopo il successo di mercato ottenuto dai sistemi hotmelt a fusione istantanea (tankless) Freedom e ProBlue Liberty, Nordson Corporation (società statunitense leader nel campo degli applicatori di adesivo) propone alcune soluzioni intelligenti, in grado di migliorare le prestazioni nei processi di incollaggio.

Adhesive Tracking System
Presentato per la prima volta nell’autunno 2016, il sistema di tracking dell’adesivo (ATS) migliora notevolmente le prestazioni degli applicatori ProBlue e ProBlue Liberty: è infatti  in grado di misurare l’esatta quantità di colla erogata per prodotto, monitorando il processo in tempo reale e permettendo l’immediato download dei dati di processo. Sono disponibili interfacce USB e una connessione Ethernet o, a scelta, un fieldbus per il monitoraggio in tempo reale tramite PC o PLC.
Un flussimetro di precisione integrato misura il volume dell’adesivo depositato, segnalando con un altert quando la quantità supera il limite impostato dall’utente. Nel caso in cui il prodotto non rientri negli standard prestabiliti, è possibile impostare un fermo linea, l’espulsione del pezzo o l’accensione di una torretta luminosa.
Grazie al sistema ATS, gli utenti possono minimizzare gli sprechi di adesivo, prevenire difetti e aperture improvvise degli imballaggi, con considerevoli  risparmi economici.
Le variazioni di volume dell’adesivo sono spesso correlate a filtri e ugelli ostruiti o solenoidi e moduli danneggiati. La repentina segnalazione di queste situazioni consente di individuare il problema all’origine e di risolverlo prima che la situazione peggiori.
Il tracking dell’adesivo offre quindi agli utenti un maggiore controllo sul processo di erogazione e, al contempo, migliiora la qualità dei prodotti e dell’efficienza operativa, ottimizzando ulteriormente le prestazioni di ProBlue o ProBlue Liberty.

Integrazione rapida con gli Starter kit
Ulteriore sviluppo dei sistemi di applicazione colla a caldo sono gli starter kit: si tratta di software, resi disponibili da Nordson mediante download gratuito, che semplificano notevolmente l’integrazione delle unità di fusione con la macchina principale, velocizzando la programmazione del PLC (che richiede meno di un giorno e, in alcuni casi, meno di un’ora). Il cliente ha la possibilità di creare un pannello di controllo personalizzato e intuitivo per ogni dispositivo (compresa l’unità di fusione) su HMI del sistema.
Inoltre, il controllo del processo di incollaggio viene parametrizzato insieme a tutti gli altri dati dell’unità di fusione.

I sistemi tankless Nordson

Freedom e ProBlue Liberty di Nordson sono ormai un riferimento nel mercato degli applicatori di adesivo. Caratteristica decisiva di queste soluzioni è l’assenza della tradizionale vasca di fusione. Il cuore del sistema è l’unità di fusione stessa, che funziona come un riscaldatore istantaneo. Un serbatoio con volume ridotto contiene solo la quantità di adesivo effettivamente necessaria e la mantiene alla corretta temperatura.  
Questo consente di ridurre sensibilmente il consumo di adesivo e di energia, velocizzando l’operazione di riscaldamento.
Essendo sistemi chiusi, evitano la contaminazione dell’adesivo hotmelt, che viene trasferito automaticamente all’unità di fusione da un contenitore di stoccaggio da 120 o 240 litri.
Grazie alla funzione multi-feed è possibile rifornire fino a quattro fusori contemporaneamente.
L’eliminazione degli shock termici, oltre che delle ostruzioni in filtri, tubi e applicatori, la garanzia di un corretto riempimento del contenitore di stoccaggio e dell’unità di fusione (che evita la fuoriuscita dell’hotmelt), nonché la prevenzione dei rischi di ustione per il personale addetto, sono ulteriori vantaggi di queste soluzioni.                                  

12.04.2017

Sfoglia gli ultimi numeri delle riviste