I 100 anni di Parker

 «Il nostro successo si basa su trattative oneste, duro lavoro, comunione d’intenti e qualità dei prodotti».

Con queste parole, all’inizio del secolo scorso, Art Parker segnava indelebilmente la rotta della società che porta il suo nome. Principi imprenditoriali chiari, validi ancora oggi in Parker Hannifin Corporation (NYSE:PH), leader mondiale nelle tecnologie di Motion & Control.
Nata come Parker Appliance Company, in un piccolo loft a Cleveland, Ohio, produceva sistemi pneumatici frenanti e raccordi, che Arthur L. Parker  sviluppava insieme a Carl Klamm. Dal primo brevetto di uno strumento idraulico capace di regolare la velocità dei generatori elettrici è passato circa un secolo e oggi, la società, di brevetti all’attivo, ne ha oltre 8.000.

55.000 dipendenti worldwide, nove piattaforme tecnologiche, centinaia di migliaia i clienti, 300 stabilimenti in 50 nazioni, 13,000 distributori indipendenti e più di 3000 rivendite al dettaglio ParkerStore ma, soprattutto, prodotti che si trovano all’interno e attorno a tutti i sistemi dotati di componenti ingegneristici che facilitano il movimento e il controllo dei fluidi e dei gas: questa la fotografia attuale di Parker, che guarda al futuro forte di un’esperienza centenaria capace di combinarsi al meglio con gli avanzamenti  tecnologici di oggi.

13.04.2017

Sfoglia gli ultimi numeri delle riviste