Coloranti alimentari per bioplastiche

Grazie a una joint venture con Sensient Imaging Technologies GmbH, Grafe Advanced Polymers GmbH è ora in grado di combinare coloranti alimentari e bioplastiche.

Specializzata nella modifica di materiali termoplastici, Grafe sviluppa masterbatch, compound e miscele di pigmenti. Attiva in Italia con una sede a Turate (CO), l’azienda commercializza i masterbatch a marchio Biocolen per la colorazione delle bioplastiche. La combinazione di plastiche derivate da materie prime rinnovabili con questi coloranti alimentari apre nuove prospettive di sviluppo, anche in funzione del riciclo dei materiali.
I SEC - silica encapsulated colourants di Sensient (che sviluppa e produce prodotti intermedi altamente raffinati e prodotti della chimica fine per applicazioni high-tech) forniscono una soluzione efficace per incapsulare i coloranti alimentari naturali, limitandone fortemente la migrazione nelle formulazioni. Lo strato protettivo che incapsula i coloranti è una matrice di silicato (si è optato per la silice perché, oltre a essere presente in alcuni cibi, è approvata per usi alimentari, Ndr), che limita l'effetto ossidante dell'ossigeno sulle molecole, migliorandone la resistenza a solventi, acqua e pH.
Il Gruppo Grafe ha testato i Biocolen in diversi polimeri e sono state già messe a punto varie combinazioni di colori tra cui marrone, verde, arancione, giallo, rosso e viola.

26.04.2012

 

LIBRI - ULTIMI ARRIVI

Packaging design e pubblica utilità
Sperimentazioni in cartone per comunicare la sicurezza domestica. Una ricerca del Politecnico di Milano (e un libro), realizzati con il contributo di Comieco...

ABBONAMENTI

ItaliaImballaggio è la rivista in italiano e inglese dedicata al packaging e al bottling.
Abbonatevi e riceverete gratuitamente a settembre la nuova edizione dell'annuario PackBook 2014/2015...

NEWSLETTER

Iscriviti alla Newsletter di ItaliaImballaggio la rivista per gli utilizzatori di materiali e macchine per l'imballaggio.

Iscriviti alla Newsletter di Converting la rivista per trasformatori di imballaggi cellulosici e flessibili.