Elesa “veste” le macchine da caffè Elektra per i Coffee Shop Vergnano 1882

Le manopole che regolano l’erogazione di vapore e di acqua calda e le impugnature dei portafiltri in simil radica di Elesa SpA spiccano sull’acciaio cromato delle imponenti macchine da caffè, prodotte da Elektra: un connubio vincente che caratterizza il design dei Coffee Shop 1882, progetto di eccellenza per la diffusione nel mondo dell’autentico espresso italiano promosso da Caffè Vergnano.

Un design particolare richiede la scelta accurata anche del più piccolo componente, come sostiene Mario Malavasi, Direttore Vendite di Elektra Srl, dato che «le macchine di caffè Vergnano hanno uno stile unico: non solo lo strumento per preparare il caffè, ma diventano vero e proprio complemento di arredo, integrato nell’ambiente». Manopole e impugnature fornite da Elesa (azienda di Monza specializzata nella produzione di componenti industriali in materiale plastico) rispondono pienamente a questi requisiti.

«L’esigenza del cliente era quella di avere due prodotti, il cui design e colorazione si integrassero perfettamente con l’estetica della macchina senza compromessi sulla qualità» spiega Enrico Del Torchio, Responsabile Commerciale Nord Est Italia di Elesa. «Come per tutte le soluzioni personalizzate che offriamo, partiamo sempre da un prodotto standard disponibile a catalogo, intervenendo sulle possibili varianti, tra cui il colore. Questo ci permette di offrire rapidamente e a bassi costi, la qualità di un prodotto standard testata nel tempo nella variante personalizzata».
I due componenti realizzati per Elektra sono stampati su disegno standard in uno speciale materiale plastico tecnico con le caratteristiche estetiche della radica, ma resistente all’usura, all’umidità e alle alte temperature: un esempio di versatilità dei prodotti Elesa.

28.11.2017

Sfoglia gli ultimi numeri delle riviste