Potenza con risparmio energetico

Nel suo nuovo centro ricerche di Parma, Chiesi Farmaceutici ha adottato più di 100 drive (con potenza compresa tra 0,75 e 55 kW) messi a punto da Control Techniques, di cui ha apprezzato la competenza tecnica e il servizio di consulenza.

Da oltre 10 anni Control Techniques (divisione Emerson Industrial Automation) fornisce i propri inverter a Chiesi Farmaceutici che, per studiare farmaci innovativi e soluzioni sempre più mirate alla cura di malattie respiratorie croniche e patologie rare, ha realizzato un nuovo centro ricerche a Parma, destinato a diventare il quartier generale corporate di R&S.
Costruito con particolare attenzione ai criteri di risparmio energetico e di impatto ambientale, il nuovo centro integra in modo ottimale tutti i processi correlati alle varie fasi di ricerca grazie a un elevato livello di automazione. Control Techniques, a questo proposito, collaborando con il reparto di ingegneria tecnica di Chiesi ha contribuito a sviluppare soluzioni in grado di ridurre i costi d’esercizio complessivi.

E, a seguito dell’analisi energetica effettuata, che ha interessato tutte le motorizzazioni asincrone del nuovo centro ricerche, si è deciso di installare i drive Control Techniques per gestire le utenze relative ai settori centrale termica, centrale frigorifera e trattamento aria.
La scelta è caduta su Affinity, rivelatosi il prodotto ideale: un drive specifico per le applicazioni del settore HVAC/R con caratteristiche dedicate come il grado di protezione IP54, il filtro EMC integrato, la tastiera alfanumerica LCD multilingue, la Smartcard per il setup e il trasferimento dei parametri.
Gli Affinity permettono di variare la frequenza e la tensione d’alimentazione dei motori asincroni, adeguandone la velocità e la coppia alle effettive esigenze del carico, rendendo disponibili tutte le informazioni del convertitore e del motore sul pannello operatore alfanumerico o, tramite bus di campo, nella consolle di raccolta dati.
L’elevato grado di protezione della gamma Affinity ha permesso infine di installare i convertitori di frequenza nelle immediate vicinanze delle utenze, contri­buendo così a ridurre i costi d’istallazione.         

Chiesi Farmaceutici, sorta a Parma come piccolo laboratorio di provincia, in 75 anni è diventata una realtà internazionale con un organico di oltre 3.800 persone. L’azienda, che opera nei cinque continenti con 24 filiali dirette, 3 impianti produttivi e 4 centri di ricerca, si occupa principalmente di patologie respiratore, medicina specialistica e malattie cardiovascolari. Impegnata costantemente in R&S, ha realizzato 1.273 brevetti, attivi in tutto il mondo.
 

07.03.2012

 

LIBRI - ULTIMI ARRIVI

Packaging design e pubblica utilità
Sperimentazioni in cartone per comunicare la sicurezza domestica. Una ricerca del Politecnico di Milano (e un libro), realizzati con il contributo di Comieco...

ABBONAMENTI

ItaliaImballaggio è la rivista in italiano e inglese dedicata al packaging e al bottling.
Abbonatevi e riceverete gratuitamente a settembre la nuova edizione dell'annuario PackBook 2014/2015...

NEWSLETTER

Iscriviti alla Newsletter di ItaliaImballaggio la rivista per gli utilizzatori di materiali e macchine per l'imballaggio.

Iscriviti alla Newsletter di Converting la rivista per trasformatori di imballaggi cellulosici e flessibili.