Un’acqua a vocazione sportiva

Continua la collaborazione tra Acque Minerali d’Italia e PET Engineering a cui, dopo il successo del progetto Norda Exclusive per il settore HO.RE.CA., il Gruppo ha affidato il restyling della bottiglia di Sangemini Sport (65 cl).


Obiettivo del progetto: veicolare in modo chiaro e distintivo il posizionamento peculiare del prodotto, non più considerato una semplice acqua minerale, ma vero e proprio “alimento per lo sport”, rispettando il nuovo visual del marchio, reso più attuale e coerente con l’immagine corporate.  
Per essere immediatamente riconoscibile dal target di riferimento - in questo caso atleti e, più in generale, chiunque svolga attività fisica - il packaging sviluppato da PET Engineering ha tratto ispirazione dalle forme robuste e compatte delle borracce utilizzate da ciclisti e maratoneti.

Il tappo apri/chiudi dotato di valvola anti-sgocciolamento, l’impugnatura che favorisce lo squeeze, la zigrinatura carbon look che richiama il materiale utilizzato nella costruzione delle biciclette sportive, rendono il nuovo design di Sangemini Sport marcatamente tecnico, ideale quindi a rappresentare l’immagine di “Acqua Ufficiale” del Giro d’Italia 2017.
Carlo Pessina, AD del Gruppo Acque Minerali d’Italia esprime piena soddisfazione per l’esito del progetto.

«Il packaging è un elemento sempre più importante nel marketing del settore acque minerali e nel beverage in generale, soprattutto quando identifica un target specifico, esprimendo lo stretto rapporto tra funzionalità del prodotto e comportamenti di consumo. Ecco perché per Sangemini Sport 65 cl. abbiamo voluto una confezione innovativa e dalla forte personalità, in grado di rappresentare al meglio l’identità del prodotto, per valorizzarne il posizionamento sul mercato».

18.07.2017

Sfoglia gli ultimi numeri delle riviste