Qualità made in Italy per soluzioni adesive sicure e personalizzate

Leader internazionale nel mercato dei nastri autoadesivi, FABO Tape Solutions ha presentato a Interpack 2017 una gamma completa e versatile di soluzioni dedicate al mondo del packaging. Focus sulle linee SECURITY e MASKING.


Sotto i riflettori di Interpack, sono molte le novità di FABO che hanno suscitato notevole interesse fra i visitatori. Tra queste segnaliamo l’innovativa SECURITY Label (nella foto a destra), un sigillo anti-effrazione da applicare alle chiusure tradizionali di imballi e posta confidenziale.
Molto apprezzata anche la linea MASKING, in grado di soddisfare esigenze diverse con tre formulazioni specifiche: per applicazioni in esterni, su superfici delicate o ad alta precisione.
Tra gli highlights in fiera, ricordiamo inoltre il nuovissimo nastro Washi Tape, in originale carta di riso giapponese, per risultati professionali di mascheratura. Presentata anche una speciale selezione di prodotti adesivi realizzati con tecnologia acrilica e hot melt, che racconta la qualità delle soluzioni per l’imballo neutro e personalizzato: i prodotti acrilici rispondono a specifiche esigenze di silenziosità, qualità e forte adesività e i nastri adesivi hot melt sono studiati per un utilizzo manuale e automatico, con una presa più aggressiva e immediata su ogni tipo di imballaggio.

Impressioni a caldo
Maurizio Fagni, proprietario e CEO di FABO, esprime soddisfazione per l’esito dell’ultima edizione di Interpack, dove la società ha saputo rappresentare il miglior Made in Italy, sinonimo di qualità ed innovazione.
«Interpack è una delle piattaforme più potenti per l’industria del packaging e i risultati di questa edizione 2017 - oltre 170.500 i visitatori arrivati da più di 60 Paesi - lo hanno dimostrato. La fiera di Düsseldorf si conferma il luogo ideale dove presentare le nostre novità di prodotto ai professionisti del settore. È con lo sforzo costante in innovazione del nostro reparto di Ricerca & Sviluppo, con continui e importanti investimenti in tecnologia, macchinari moderni e processi automatizzati, uniti alla sensibilità verso i nuovi bisogni degli utilizzatori, che FABO è diventata un’eccellenza industriale di livello internazionale».
Un impegno a migliorarsi - lo ricordiamo - che dal 1971 ha portato l’azienda con sede in Toscana, terra di eccellenza e innovazione, a essere presente in oltre 40 paesi nel mondo, vantando una produzione annua di oltre 300.000.000 di mq di nastro, uno stabilimento di 15.000 mq e un fatturato di circa 50 milioni di euro.

 

12.06.2017

Sfoglia gli ultimi numeri delle riviste