Sistemi di trasformazione e confezionamento per l’industria cosmetica

Realtà dinamica e in costante rinnovamento, CMI Industries ha dato vita nel 2014 alla Beauty Tech Division, una divisione interna dedicata al mercato della cosmesi.


Due debutti di eccellenza hanno segnato la partecipazione della società guidata da Franco Comoli alle recenti edizioni di Cosmopack Bologna: Contact (nella foto), lipstick machine rivoluzionaria per prodotti cosmetici come rossetto e anche stylò-gloss, burrocacao, fondotinta, concealer e color-stick, e Venus, adatta alla lavorazione di prodotti cosmetici colati come mascara, gloss e fondotinta. La spinta all’innovazione non sembra essere esaurita, tanto che all’imminente Cosmopack 2017 sono previsti due lanci in anteprima: CMI Industries presenterà un sistema di compattatura polveri alternativo a quelli tradizionali nonché il brand Alphasol, dedicato allo sviluppo di tecnologie per sistemi di aerosol destinati anche al settore farmaceutico.

Altre significative novità per l’anno in corso riguardano la nascita del brand CMI Advanced, con sede operativa nel cuore lombardo della produzione cosmetica mondiale, per rispondere alle esigenze di flessibilità tipica del mercato cosmetico con un nuovo sistema di sviluppo del prodotto finale, integrato con la progettazione e la realizzazione delle macchine, e il trasferimento della “capofila” CMI Industries in un sito più grande, che consentirà di raddoppiare le capacità.

02.02.2017

Sfoglia gli ultimi numeri delle riviste