Film alta barriera per termoformatura – MAP

Film rigidi e semi rigidi, multistrato, coestrusi e termolaminati, privi di colle e solventi, ideali per l’imballo di prodotti alimentari in atmosfera modificata con spessori da 150 a 1000 µ.
I polimeri di base utilizzati per la produzione sono il poliestere amorfo (APET), il polietilene bassa densità (LDPE) e l’etilvinilalcool (EVOH). Oltre al trasparente, bianco e nero sono disponibili tutti i colori della gamma pantone. Tutte le versioni sono stampabili fino ad 8 colori con tecnologia flexo ad acqua, tenendo conto in questo caso di uno spessore massimo di 500 µ.
L’utilizzo primario si rileva sulle macchine FFS e sulle macchine termoformatrici per la realizzazione di vaschette barriera di design, idonee ad essere ben accolte sugli scaffali della grande distribuzione contenenti i prodotti alimentari destinati al take-away.
Possono essere utilizzati come fondo e come top termoformati.

A cura della redazione per AMB