CAMA cresce nel 2013 e apre in Cina

Cama Group anticipa le stime di chiusura dell'anno in corso, con numeri importanti: contratti acquisiti pari ormai al 95% del budget 2013; un balzo in avanti del 15% sul fatturato 2012; la progressiva penetrazione all’estero, in Asia e in nord e sud America...

targa_cina_web.png... E ancora: un elevato numero dei nuovi clienti, frutto di una buona penetrazione sui mercati internazionali e molte le riconferme dei clienti acquisiti.
Sono questi i dati che testimoniano la crescita progressiva di Cama Group (macchine e linee per imballaggio secondario) e rappresentano la base su cui si fondano i piani di sviluppo della società. Nell’ottica di un ulteriore ampliamento geo-commerciale, l’azienda ha infatti aperto di recente una nuova filiale in Cina: basata a Shanghai Pudong, la nuova struttura cinese offre supporto commerciale, service, training  e ricambistica a un mercato in forte espansione.
Il piano di R&D messo a punto dalla società per il 2013, come ogni anno, prevede moltissime novità, soprattutto nell’ingegnerizzazione di sistemi sempre più compatti ad alte velocità con integrati robot in batteria, coniugando il nostro know-how unico di macchine d’imballaggio e sistemi robotizzati.

29.07.2013

Sfoglia gli ultimi numeri delle riviste