Spreafico: raddoppia

focuson

Incremento di ordini e fatturato per la società lecchese Spreafico nel 2016, che amplia e diversifica le attività creando due brand: Spreafico Automation e Spreafico Meccanica. Faranno capo alla proprietà e  lavoreranno a stretto contatto per fornire un servizio sempre più efficiente.

Specializzata nella progettazione e commercializzazione di macchine per il confezionamento in capsule di caffè e prodotti solubili, la società lombarda Spreafico archivia il 2016 con risultati d’eccezione: escalation di ordini da parte di clienti nazionali e internazionali, con un incremento del fatturato di oltre il 30% per la fornitura in tutto il mondo di macchine e linee complete, sempre più performanti e flessibili.
Diretta conseguenza di questo rapido sviluppo, anche l’importante ampliamento dello staff, che oggi conta una quarantina tra progettisti e tecnici, oltre a una forza commerciale sempre più efficiente e impegnata a livello globale.
Forte del riconoscimento da parte del mercato, l’azienda ha quindi pensato di  dar vita a un’organizzazione, che consenta di massimizzare tempi e know how, aumentando l’efficienza. Ecco perché, dopo la creazione nel 2016  di un team interno dedicato nello specifico alla ricerca e allo sviluppo, Spreafico ha deciso di “sdoppiare” le proprie attività, dotandosi di nuovi spazi e di una nuova struttura.

Due brand, una sola anima
A partire dalla metà dell’anno, infatti, l’attuale Headquarters sarà trasferito in un nuovo sito, dove con il brand “Spreafico Automation” continueranno le attività di progettazione, costruzione e allestimento di macchine e linee complete per il riempimento di caffè e solubili in capsula.
Da una sua “costola” nascerà “Spreafico Meccanica”, divisione dedicata nello specifico alla costruzione di componenti meccanici di precisione, che continuerà a operare presso gli attuali stabilimenti, lavorando in prevalenza al servizio della “sorella maggiore”, ma non solo.
Le competenze accumulate in oltre 40 anni di attività, insieme all’attuale struttura operativa - che può contare su un ampio corredo di macchine utensili e su metodologie produttive all’avanguardia -  consentiranno infatti all’azienda di operare in appoggio a differenti realtà del settore metalmeccanico. 

Innovazione al servizio del mercato
Proseguono gli sforzi dell’azienda lombarda per ampliare, entro fine anno, la propria gamma di macchine, con allestimenti dalle 2 alle 12 piste, progettate per essere il più possibile flessibili e personalizzabili, in base alle specifiche esigenze del cliente.
Ricordiamo che oggi Spreafico fornisce non solo macchine per il riempimento e la sigillatura, ma anche impianti per il solo allestimento della capsula con inserimento della carta filtro all’interno.
Il perfezionamento delle attuali tecnologie prosegue, con l’obiettivo di mettere a punto soluzioni sempre più efficienti, sia in termini di prestazioni di linea che di trattamento del prodotto. Un percorso di ricerca costante, quello di Spreafico, approdato di recente in una partnership avviata con il Politecnico di Milano, per approfondire gli studi sul comportamento dei materiali termoplastici impiegati, in differenti condizioni produttive.

IN BREVE
Spreafico è una realtà specializzata nella progettazione e commercializzazione di macchine per il confezionamento in capsule di caffè e prodotti solubili. L’azienda, con sede presso Calolziocorte (LC) offre una line up di soluzioni caratterizzate da differenti velocità e caratteristiche, in modo da adattarsi alle più disparate esigenze produttive.

Spreafico_Design_web.jpg

Forte di una reputazione consolidata in termini di affidabilità e robustezza delle macchine, opera sul mercato globale, spaziando fra Stati Uniti, Canada, Spagna, Olanda, Russia, Sudafrica, Cina, Tailandia e Australia. Pur usufruendo delle competenze meccaniche presenti sul territorio, Spreafico, continua a mantenere internamente la progettazione, producendo nella propria officina alcuni componenti per le proprie macchine.
Presente a tutti principali eventi fieristici di settore, Spreafico partecipa anche nel 2017 alla fiera Host di Milano.

 

23.03.2017

Sfoglia gli ultimi numeri delle riviste