Metallurgia: dalla fonderia all’ingegnerizzazione delle superfici

Napoli, 3 luglio 2017: un convegno sugli aspetti scientifici e le applicazioni industriali dei metalli leggeri.

Presso la Scuola Politecnica e della Scienze di Base (Piazzale Tecchio 80, ex Facoltà di Ingegneria), si svolgerà l’incontro organizzato dal Dipartimento di Ingegneria Chimica, dei Materiali e della Produzione Industriale, dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e dal Comitato Metalli Leggeri dell’Associazione italiana di Metallurgia (AIM), dal titolo Metallurgia: dalla fonderia all’ingegnerizzazione delle superfici. Aspetti scientifici e applicazioni industriali.

La giornata sarà articolata in due momenti distinti: una prima sessione di presentazione delle attività AIM aperta agli interessati e, a seguire, nel pomeriggio, interventi da parte di studiosi e rappresentanti del mondo aziendale.

I temi proposti riguardano l’utilizzo tecnologico dei metalli leggeri (titanio, magnesio, alluminio) con una panoramica sulle innovazioni e le ricerche scientifiche che rappresentano lo stato dell’arte nel settore. Un particolare, ma non esclusivo, riferimento sarà fatto alle applicazioni in ambito aerospaziale e dell’automotive, del food-packaging, dei biomateriali e dell’ingegnerizzazione delle superfici.
Sono previsti contributi da parte di studiosi e rappresentati di aziende coinvolti nella tematiche proposte.

10.05.2017

Sfoglia gli ultimi numeri delle riviste