Brera Design District supporta Best Packaging 2018

C'è un nuovo prestigioso patrocinatore per Best Packaging 2018, che entra, a pieno titolo, nel mondo del design: anche brera design district (bdd) sarà tra i supporter della manifestazione, organizzata dall’Istituto Italiano Imballaggio.

LOGO_BEST_PACKAGING_2018_web.jpgNon c’è innovazione senza design. Il design è il progetto, completo dall’A alla Z, a partire dal prodotto contenuto.
Un packaging innovativo e funzionale è sempre frutto di un corretto design, che abbia tenuto conto delle prestazioni dei materiali, dell’interazione eventuale con il prodotto, delle esigenze di protezione o conservazione, della macchinabilità, della funzionalità per l’utente e quindi delle esigenze dell’ambiente.

Con questi presupposti, ormai da 4 edizioni, i finalisti del contest Best Packaging sono in mostra, durante la Milano Design Week, nel distretto di Brera, con successo di visitatori professionali e non.

Gli ideatori del Brera Design District hanno perciò deciso di appoggiare la manifestazione, riconoscendo al packaging, in modo ufficiale, la dignità di oggetto e prodotto di design.

Dalla prossima edizione, dunque, Brera Design District patrocinerà il contest, ormai ultrasessantenne, che premia i migliori packaging con l’Oscar dell’imballaggio.

L’edizione 2018, incentrata sull’innovazione tecnica e delle tecnologie, sarà organizzata in collaborazione con Ipack-Ima2018, tra le maggiori fiere mondiali per le tecnologie e i materiali per le industrie del processing & packaging alimentare e non alimentare, nonché partner storico del contest.

Le iscrizioni apriranno a fine agosto e chiuderanno il 30 novembre. Per i finalisti sono già in calendario numerose iniziative, atte a valorizzare le caratteristiche innovative dei packaging a concorso: una nuova mostra per la Milano Design Week, un’importante campagna media, e social, per culminare con l’esposizione e premiazione durante Ipack-Ima (29 maggio-1 giugno 2018), nel contesto tecnico per eccellenza di Fiera Milano.

Si confermano infine i supporter già presenti nelle passate edizioni, da Altroconsumo a Conai, patrocinatore della sezione speciale Ambiente, fino al Politecnico di Milano, per la Sezione speciale Quality Design.

24.07.2017

Sfoglia gli ultimi numeri delle riviste